/pol/ - Politica, Società e Storia

Nome
Email
Oggetto
Messaggio
File
Password (Per rimozione del file)
Limiti: Caratteri: 7200
Numero massimo file: 10
Upload massimo supportato: 20MB
Lunghezza massima video: 5 minuti

Vai in fondo ] [ Catalogo ]  — 


File: 1651913279420-0.jpg (169.65 KB, 1080x1426, realizziamo-un-meme.jpg)

File: 1651913279420-1.jpg (180.88 KB, 1080x2340, rs81s6om0ll81.jpg)

 No.1073[Rispondi]

Una volta i libri di testo costringevano a ragionare. Cosa vuole dire l'autore? Come e perché si usa questa formula? Come si analizza un periodo?

Oggi i libri di testo sono intrattenimento e stupidità. "Bisogna andare incontro ai giovani! Bisogna catturare il loro interesse!"

 No.1076

File: 1651963979361.gif (5.08 KB, 96x96, pp.gif)

a quando l'esercizio per la migliore combinazione di emoji?
comunque, a parte le battute, mi viene lo sconforfo acuto.

 No.1080

Ma è un libro di testo per le elementari?
Imbarazzante, comunque.

 No.1086

>>1080
e ancora non avete visto le cringerie assurde sull'inclusività e l'elleggìbbittì.

c'era un meme "libro di letteratura italiana 1982 vs libro di letteratura italiana 2022", il primo con un'articolata analisi di una delle opere minori di Dante, font corpo 10, il secondo con un negretto sorridente e una predica precisina-pedante sull'essere tutti uguali indipendentemente dal colore.

 No.1094

sì, siamo l'ultima generazione veramente istruita e con libero pensiero mi sa



File: 1651598876068-0.png (245.76 KB, 628x550, no voice.png)

File: 1651598876068-1.jpeg (72.24 KB, 750x820, guncontrol.jpeg)

File: 1651598876068-2.jpg (60.06 KB, 450x575, 88ec86b56d5be67f4d42a3400b….jpg)

File: 1651598876068-3.jpg (52.7 KB, 564x564, heartbeat ends starts.jpg)

File: 1651598876068-4.jpg (84.41 KB, 734x462, choice kills.jpg)

File: 1651598876068-5.jpg (487.07 KB, 2000x2000, Except-in-cases-of.jpg)

File: 1651598876068-6.png (146.03 KB, 500x566, why-would-a-bacteria-be-co….png)

File: 1651598876068-7.jpg (24.09 KB, 446x377, irony_life-mars_vs_life-ea….jpg)

File: 1651598876068-8.jpg (126.11 KB, 629x581, priorities.jpg)

File: 1651598876068-9.jpg (78.74 KB, 511x504, mommy, your choice...jpg)

 No.1066[Rispondi]

è trapelata la notizia che la Corte Suprema degli USA stia dibattendo per annullare la legge genocida del 1973 che liberalizzava il diritto all'aborto, derivante dalla famigerata sentenza "Roe vs Wade".

per la cronaca la signora "Jane Roe" (nome di fantasia per motivi di privacy), nata nel 1947 e già madre di due figli, incinta del terzo, fu convinta a far causa per avere il "diritto" di abortire.
>vinse la causa ma…
…ma dopo un po' di anni si pentì di aver ucciso il figlio che aveva in grembo (pur avendolo avuto da un uomo notoriamente violento). intanto la legge era passata

la notizia della Corte Suprema è trapelata nonostante la tipica assoluta riservatezza della Corte: si vede che qualche membro incazzatissimo ha deciso di scatenare il pubblico "dibattito" sul diritto di uccidere innocenti.
>il probabile effetto sarà quello che un certo numero di Stati americani impedirà l'aborto legale sulla base del fatto che la quasi totalità degli aborti costituisce "contraccezione tardiva (hehehe che sbadatella che sono)"
quindi le donne che intendono uccidere il proprio figlio avranno al massimo da pagare per l'aborto (robe tipo 300 dollari, eh, costa meno che comprarsi una Nintendo Switch)

notare come l'ambientino che odia la vita e la civiltà sia subito andato su tutte le furie (esempio, la famigerata vecchia Pelosi dice che i giudici della Corte avrebbero "mentito al Senato e stracciato la Costituzione", ma va' a cagher!)

vogliamo augurarci che anche in Italia si arrivi ad una quanto più drastica possibile riduzione del genocidio abortista, che ha ucciso sei milioni di bambini italiani prima che potessero riuscire a nascere.
>preparatevi a vedere i nemici della civiltà a manifestare, urlare come ossessi indiavolati, tentare colpacci omicidi
una società che uccide i suoi figli ("hehehe che sbadadella che sono") non sopravvive a lungo, né merita di sopravvivere


File: 1649456841641.jpg (27.55 KB, 640x300, 16375956676001.jpg)

 No.1056[Rispondi]

DIECIANNIEOTTOMESI

Il neon all’entrata dell’aula Gip del Tribunale, continua a ticchettare da stamattina come un orologio rotto che segna a vuoto il tempo.
Io sono in piedi nel mio lunghissimo cappotto verde nano, davanti a me il giudice, il cancelliere, i tirocinanti, alla mia sinistra il pm, dietro a me la cliente e la mia collega di studio: tutte donne, otto donne che aspettano il dispositivo di una sentenza di un processo che giudica un uomo che ha abusato delle sue figlie minori per anni.
“….condanna XX a dieci anni e otto mesi di reclusione…”
Per un attimo mi viene da piangere dietro la mascherina.
Dieciannieottomesi: mi ricordo il giorno che la figlia piccola disse a sua madre di essere stata abusata, la signora era già mia cliente, mi mandò gli screenshot della conversazione con la figlia: ero dal parrucchiere, la prima persona che chiamai fu il mio psicoterapeuta: “come si gestisce una bambina abusata?”
Dieciannieottomesi: rivedo la mia assistita che racconta i fatti al carabiniere, quattro ore di denuncia: “Mi toglieranno i bambini?”, “La scuola vuole il consenso di mio marito per fare andare la bambina in gita, come farò?”, “Non si preoccupi signora andremo noi a spiegare tutto alla preside” dice calmo il carabiniere.
Dieciannieottomesi: l’arresto. Noi non sapevamo nulla: la notizia compare su un giornale locale
“Ci sono solo le iniziali della persona arrestata ma è lui”
“ Si anche a me pare lui, la storia è la stessa, le iniziali sono le stesse”
Noi eravamo parte offesa, si era ancora in fase di indagine, accadevano le cose ma non ne sapevamo nulla:
“Quanto dobbiamo aspettare? Cosa succederà? Mi toglieranno i bambini?
“Non lo so ma noi siamo qui pronti se succede qualcosa”
Dieciannieottomesi: l’audizione della bambine, la psicologa, le domande del giudice
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.1057

mi ha fatto venire in mente ciò che affermava Calamandrei sulla professione d’avvocato:
«Molte professioni possono farsi col cervello e non col cuore.
Ma l'avvocato no. L'avvocato non può essere un puro logico, né un ironico scettico, l'avvocato deve essere prima di tutto un cuore: un altruista, uno che sappia comprendere gli altri uomini e farli vivere in sè, assumere su di sè i loro dolori e sentire come sue le loro ambasce.
L'avvocatura è una professione di comprensione, di dedizione e di carità.
Non credete agli avvocati quando, nei momenti di sconforto, vi dicono che al mondo non c'è giustizia.
In fondo al loro cuore essi sono convinti che è vero il contrario, che deve per forza esser vero il contrario: perché sanno dalla loro quotidiana esperienza delle miserie umane, che tutti gli afflitti sperano nella giustizia, che tutti ne sono assetati: e che tutti vedono nella toga il vigile simbolo di questa speranza…
Per questo amiamo la nostra toga: per questo vorremmo che, quando il giorno verrà, sulla nostra bara sia posto questo cencio nero, al quale siamo affezionati perchè sappiamo che esso ha servito a riasciugare qualche lacrima, a risollevare qualche fronte, a reprimere qualche sopruso, e, soprattutto, a ravvivare nei cuori umani la fede, senza la quale la vita non merita di essere vissuta, nella vincente giustizia.
Beati coloro che soffrono per causa di giustizia… ma guai a coloro che fanno soffrire con atto di ingiustizia!
E, notate, di qualunque specie e grado di ingiustizia… perchè accogliere una raccomandazione o una segnalazione, favorire particolarmente un amico a danno di un estraneo o di uno sconosciuto, usare un metro diverso nella valutazione del comportamento, o delle attitudini, o delle necessità degli uomini, è pur questo ingiustizia, è pur questo offesa al prossimo, è pur questo ribellione al comando divino».

 No.1062

File: 1650556598252.jpg (21.71 KB, 320x449, caravag.jpg)

Secondo la tradizione ebraica, esistono 36 giusti che reggono il mondo. Più banalmente quando ci troviamo davanti ad ingiustizie enormi (che so, tipo una guerra in cui si bombardano ospedali pediatrici dei propri concittadini) e ci chiediamo come sia possibile che un mondo così di merda continui ad esistere, secondo gli ebrei è perché esistono sparsi per il mondo appunto, 36 giusti.
Personalmente ho una specie di fissazione per questa leggenda e ho fatto qualche ricerca: secondo la leggenda il giusto non sa di essere giusto e non sa che sta salvando il mondo (niente super eroi in calzamaglia, per intenderci) e nessun giusto sa dell’altro.
Esiste una poesia di Borges che parla dei giusti ed individua alcuni gesti che compiuti salvano il mondo. A me piace pensare che i trentasei giusti non siano sempre gli stessi ma che nel mondo ci siano sempre 36 persone che nello stesso istante fanno una cosa giusta e dopo altre trentasei del tutto diverse dalla precedenti facciano il giusto e così di fila: mi piace pensare che ogni uomo per un istante almeno una volta nella sua vita, possa essere quel giusto che salva il mondo.

Cos’è un gesto giusto? L’opposto di tutto ciò che in questi giorni ci crea ribrezzo e raccapricciamento (che credo sia una parola inesistente ma mi piace assai e ce la metto).
E’ giusta ogni tenerezza, ogni prossimità, ogni atto d’amore, è giusta ogni azione fatta come se l’altro fosse qualcosa che mi riguarda, è giusta ogni azione fatta come se io non fossi il centro ed il signore del mondo e della storia.
E ripensando a tutto questo mi è tornato in mente un dipinto: le sette opere di misericordia che si trova in via dei Tribunali a Napoli.
Caravaggio deve dipingere le sette opere di misericordia e le mette tutte e sette assieme in una sola immagine, in uno stesso istante, in una sincronia che quasi le rende invisibili e che pure salva il mondo.
7 opere giuste compiute in una sintonia perfetta su cui si tuffano due angeli che accompagnano in picchiata la Madonna ed il Bambino (segnalo il viso del Bambino, molto bello).
Abbiamo da destra: seppellire i morti, visitare i carcerati, dare da mangiare agli affamati, vestire gli ignudi, visitare gli infermi, accogliere i pellegrini, dare da bere agli assetati.
E mentre pare che il mondo stia finendo, che tutti siano presi da una smania distruttiva, che il peggio sia inevitabile, ho la certezza che nel mondo ci sono ancora trentasei giusti: trentasei uomini e doPost troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.



File: 1610995801489.png (245.39 KB, 1024x768, World leaders petalosi.png)

 No.345[Rispondi]

https://archive.is/zGYo4

Ancora Biden non è insediato e già ritornano gli attriti con la Russia, con tanto di "curiosi" casi di avvelenamento che avevano caratterizzato la presidenza Obama.
49 post e 10 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1027

>>1026
e tu ci credi perché?

 No.1028


 No.1059

>>1026
in realtà è Putin che in tv disse che era scampato ad almeno cinque attentati

 No.1060

>>345
L'esistenza della NATO è una "guerra alla Russia" sotto mentite spoglie.

 No.1061

>>1026
I russi sanno benissimo che il nemico si uccide solo quando ti può far danno e solo quando la sua morte conclude effettivamente il problema. Il problema "Ucraina" non ha bisogno della morte di Zelenskij, specialmente adesso che è quasi completamente risolto.

In altre parole, a Putin conviene che il cocainomane Zelenskij resti vivo il più a lungo possibile, affinché si capisca chi era il vero nemico dei poveri ucraini, luganskini e donetzkini. Se succede qualcosa al comico cocainomane, possono essere stati o i suoi uomini (che hanno visto crepare parenti e amici per una politica sbagliatissima di un golpista voluto dagli angloamericani), oppure gli stessi angloamericani ("false flag" per accusare Putin).

Che la situazione Ucraina sia ormai in mano ai russi lo si nota dal fatto che da alcuni giorni i vari Ansa, La Stampa, Repubblica e Corriere stanno ammorbidendo i toni e addirittura riconoscendo qualche ragione ai russi. Significa certamente che è in arrivo qualche nuova Narrativa a cui tutti dovran credere.

2019: l'ordine di scuderia era odiare istericamente Salvini
2020: il terrore isterico del covid (moriremo tuttiiii)
2021: l'isteria collettiva vaccinale e greenpassista
2022: l'isteria collettiva anti-Putin



File: 1648635120029.mp4 (5.49 MB, 1280x720, Come sterminare gli anon c….mp4)

 No.1044[Rispondi]

Ciao Anonio, tu non conterai i punti del tuo credito sociale, per ora. (3-7 anni massimo, a livell globale)

Se tu, Anonio, non fai nulla arriverà il credito sociale qui in Italia, e non ci sarà nessuna opposizione.

Già stanno sperimentando a bologna, ed in alcuni comuni: https://corrieredibologna.corriere.it/bologna/politica/22_marzo_29/bologna-patente-digitale-cittadini-virtuosi-punti-premi-un-app-tutti-servizi-5a861258-af3a-11ec-9372-638361423a51.shtml
" Comportati come un bravo cittadino™ e ottieni punti®, hMMmmmmmMm HMMMMM Cina?

Come/cosa fare?
Manda questo articolo nei tuoi gruppi di amichetti, o introduci il discorso, sonda le loro opinioni e ragione sul fatto che se creano un consenso poi possono farlo, ed è possibile, ed TU hai potere, insieme agli altri, di opporti a ciò.
Crea dissenso, sii il dissenso, fai installare signal, e telegram versione non del playstore alle persone a cui vuoi bene


Non credi di avere potere?

Se così fosse, tutta la propaganda che vedi non sarebbe necessaria Anon
Post troppo lungo, premi qui per vedere tutto il testo.

 No.1045

La butto lì, ma far passare per referendum popolare una legge che escluda dalla politica tutti i partecipanti al WEF sarebbe fattibile?

 No.1050

>>1045
L'italiano medio non sa neanche che cazzo sia e a cosa serva il Wef

 No.1053

File: 1649258594831.jpg (342.09 KB, 1342x1077, 追分.jpg)

>>1050
per questo ne è succubo

i provvedimenti di merda si combattono solo ignorandoli, come il tabaccaio qui che non ha mai chiesto il grimpasso di merda o come il parroco che non ha mai cazziato nessun fedele per la mascherina abbassata o addirittura assente (anzi hanno guadagnato clienti)

 No.1055

File: 1649456500932.jpg (100.83 KB, 1024x857, 164955867393.jpg)

Il Gran Resettone era stato unironically pianificato per il 2050, salvo poi anticiparlo al 2030 e quindi al 2020. Il troppo anticipo ha costretto ad un po' di rallentamento dei piani.

Lo scopo del Gran Reset, ammesso quasi a chiare lettere dai suoi fautori, è quello di sterminare gran parte della popolazione mondiale in modo da consentire ai ricchissimi di continuare a fare la bella vita, e di consentire alla finanza di far sparire senza conseguenze una montagna assurda di titoli tossici costruiti su titoli ancora più tossici i quali a loro volta dipendono da titoli ancora più assurdamente tossici. È una giungla inestricabile, e al minimo soffio di vento succedono casini mondiali (come la crisi del 2008).

Occorre quindi distinguere fra il Gran Reset - che esige spopolamento e impoverimento - e i suoi strumenti (la finta pandemia, la finta crisi energetica, la finta emergenza climatica, gli strumenti di controllo della popolazione…)

Occorre anche tener presente che la maggioranza della popolazione si comporta come ossessa e invasata. Come una falange macedone vi aggrediranno per una mascherina abbassata. Come un branco di iene su una carogna vi daranno addosso per una battutina sul Draghistan. Rifiuteranno di ascoltare qualsiasi argomentazione. Si faranno bucare fino alla morte.



File: 1636345646744.jpg (47.54 KB, 500x366, 4wbeywwebr051.jpg)

 No.974[Rispondi]

thread in cui si inventano politiche specifiche li ho sempre considerati una mezza cazzata, ma sono le 5.20 e non riesco a dormire causa angoscia esistenzale.

Ecco, la mia idea per risolvere il problema degli immigrati è quello di un sistema di assicurazioni.
Praticamente chiunque vuole venire in Italia deve essere garantito da degli Italiani, i quali pagheranno per eventuali danni che questa persona farà.
Questo vale per turisti, studenti, uomini d'affari, ecc

I vantaggi sono evidenti. Innanzitutto i rifugiati possono essere accolti facilmente e dimunuiamo il rischio che facciano danni perché, se li fanno, chi ha garantito per loro deve pagare.
I migranti che lavorano, che gli attuari intuiscono non rischiano di fare danni, pagano poco di assicurazione e quindi entrano senza problemi.
Simile discorso per i turisti, i quali verranno principalmente da luoghi per bene, perché pagano di meno e porteranno più soldi. Ci sarà pure l'effetto eslcusività che sicuramente farà venire voglia alle persone di fare i turisti in Italia e spendere tanto. Pochi ma buoni.

Grazie per aver letto i miei deliri da grande statista di sto cazzo.
Buona giornata.
11 post omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.995

>>994
Tu pensi veramente che sia sincero il volere stranieri e che non sia solo odio per tutto quello che li circonda alimentato da pura invidia sociale?

 No.996

>>995
non ho capito la domanda

 No.998

>>996
Chiediti perché insistono per avere immigrati africani in Italia?

 No.999

>>998
il mio discorso non ha niente a che vedere con la situazione odierna, sto dicendo cosa fare per gestire l'immigrazione in generale.
Per quanti soldi possano avere Soros e co. non penso si possano permettere di pagare i danni delle persone che accolgono.

 No.1047

>>974
non ho capito l'incentivo che avrebbe un italiano a fare da garante



File: 1647654808539.jpeg (31.72 KB, 474x423, Bruno.jpeg)

 No.1029[Rispondi]

Tutto il conflitto, o quasi, minuto per minuto.
6 post e 7 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.1038

https://www.today.it/mondo/odessa-guerra-ucraina-ultime-notizie.html

La battaglia per Odessa si avvicina.
Apriamo le scommesse su uno sbarco o un'azione via terra.

 No.1039

File: 1647817162940.jpg (122.67 KB, 1080x1080, media-FNuMThuacAQZLb8.jpg)

>>1036
>la mappa cinese
tnx fra

 No.1040

File: 1648027330655.png (164.76 KB, 420x433, Cattura.PNG)

Un po' di colore in questo grigio thread

 No.1041


 No.1042

>>1040
Ci hanno provato lole



File: 1647696477765.jpeg (193.79 KB, 1150x1542, Germanyspotting.jpeg)

 No.1033[Rispondi]

Tu sai perché.
Tu sai com'è.


File: 1638291754269.jpg (87.95 KB, 799x772, 1638289700907.jpg)

 No.1000[Rispondi]

Siete migrati o non c'è nessuno, l ultimo messaggio è di un anno fa

 No.1001

siamo vivi, ma forse hai problemi a leggere i numeri perché per quanto la board sia lenta, comunque si posta.

 No.1002

File: 1638900314421.jpeg (17.73 KB, 474x266, Activision Blizzard.jpeg)

Ciao, sono il tizio che posta su /pol/ come fosse il suo blog personale, attualmente sono a perculare i murrigani sul quarto per la distopia socialistoide e l'economia al collasso con guerre conyinue alla 1984grazie al fantastico sostituto all'uomo aranciona cattivo.
Riprenderò a pubblicare appena la discesa nella nuova utopia socialistoide si sarò stabilizzata e sarà chiaro il livello di merda in cui dovremo navigare.

Nel frattempo baloccatevi con la distruzione della Activision Blizzard da parte dei froci comunsti.

 No.1013

File: 1644042754925.jpg (40.6 KB, 400x462, disdain.jpg)

>>1000

1000 GET più triste della storia

 No.1014




File: 1628294075600.jpg (92.96 KB, 884x696, IMG_3558.jpg)

 No.754[Rispondi][Ultimi 50 post]

Edizione “DOVE SONO GLI ALTRI 7?”

Qui di discute dello squeeze di AMC, GME e delle altre meme azioni.
176 post e 99 risposte con immagini omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.993

r/amcstock mi sembra compromessa, avete altre fonti di dd?

 No.997

>>993
Sinceramente, no.
Nel feed tengo anche WallstreetbetsELITE che ogni tanto postano qualcosa, per il resto c’è SuperStonk ma è un continuo shitpostare e odio contro AMC al pari di /biz/ su 4chan.
Su quest’ultimo se apri il thread AMC arrivano solo shills indiani a smerdare tutto e fanno morire il thread subito, se entri nel thread GME gli unici post contro AMC sono ancora shills e bot che postano contro e dicono che GME è l’unica azione e le solite stronzate, chiunque prova a menzionare AMC in modo diverso viene sotterrato.

Detto ciò, non c’è altro DD, ci resta solo da holdare (c’è chi dice di mettere le azioni in DRS) e sperare che succeda qualcosa tipo crollo di Evergrande, crollo mercato USA o salcazzo.

 No.1009

File: 1639240287940.jpg (182.82 KB, 1125x1186, IMG_5198.JPG)

Aggiornamento:

Niente è cambiato, il crollo di questi giorni è dovuto a short esasperato causa FUD (per GME hanno shortato come noi post earnings) sulla vendita di azioni - programmata è risaputa da mesi - da parte del CEO.

State tutti tranquilli e se volete caricatevi di azioni in saldo, i nostri occhi ora sono tutti puntati su Evergrande che è andata in default e appena viene dichiarata la bancarotta inizia la festa perché…pittura relata.

Il crollo di Evergrande segna il crollo del mercato, che di fatto è già iniziato settimana scorsa.

 No.1010

Ho chiesto di là ma non ho ricevuto risposte
qual é il minimo di capitale per partire?

 No.1012

>>1010
Quello che vuoi, non c’è un minimo.
Io metterei almeno 500€, idealmente 1000~2000€.



Elimina post [ ]

Vai in cima ]  [ Catalogo ]  — 


[1] [2] [3] [4] [5] [6] [7] [8] [9]