/ar/ - Armi

Niente stronzate - si parla di armi, non di farci cagate
Nome
Email
Oggetto
Commento
File
Password (Per rimozione del file)

Vai in fondo ] [ Catalogo ]  — 


File: 1607768797208.png (65.68 KB, 512x512, 61LQb4h R0L[1].png)

 No.1[Rispondi]

Si può essere armifag in Italia, e in quale misura? Porto d'armi da caccia?
9 post e Una risposta con immagine omesso. Premi rispondi per mostrare.

 No.11

eh, quindi sono l'unico con il porto d'armi qui?
bene
allora lasciate perdere il porto per caccia, è una rottura di cazzo, devi passare l'esame su tutte le regole della caccia, devi saper riconoscere i vari tipi di uccelli, riconoscere i tipi di selvaggina, con tanto di esame dove ti presentano davanti una gabbia con varie specie e ti interrogano sul nome della bestia.
insomma tocca studiare ed è una gran rottura di cazzo, poi la licenza va rinnovata ogni tot e partono un sacco di soldi, non conviene.
il porto a uso sportivo (poligono) è molto più facile da ottenere, basta una visita dal medico legale (USL) e una dal medico di famiglia che attesta che non hai problemi mentali/droga/alcool, fai un corso di un pomeriggio al poligono dove ti insegnano a non spararti in faccia e porti tutto in questura dove controllano che non hai la fedina penale sporca.
con questo permesso hai la concessione per possedere un certo numero di armi e un certo numero di cartucce (o kg di polvere) per eccedere il limite di cui non ricordo il numero esatto devi richiedere il permesso per essere collezzionista ma richiede tutta un'altra serie di permessi che non mi son mai preso la briga di leggere.

 No.12

>>11
(nel 2020 un limite ai caratteri del post? ma facciamo davvero?)
per adesso ho un revolver .22lr a canna lunga estremamente preciso, una carabina colpo singolo sempre .22lr con binocolo di precisione e un simonov SKS sovietico semiauto 7.62x39mm nel caso di corsaguerra improvvisa.
in quanto limitazioni la legislazione italiana è particolarmente ritardata, ad oggi siamo l'unico paese dove il 9x19mm parabellum è vietato ai civili, viene esclusivamente usato dalle forze dell'ordine, per i civili c'è il 9x21mm che ha esattamente le stesse caratteristiche, ma la cartuccia è leggermente più lunga quindi non si può caricare su armi della polizia/carabinieri e vice versa.
altra limitazione è quella del caricatore per armi "tipo guerra" di 5 colpi, questo rende di fatto impossibile da possedere un m1 Granat in quanto non puoi ricaricarlo se non con le clip da 8 colpi (quelle che producono il tipico cling all'ultimo colpo) vorrei solamente far notare che la minitazione per armi "tipo guerra" non è determinata dall'uso dell'arma o dalla provenienza, ma solo dall'estetica (per esempio il mio SKS è effettivamente un arma da guerra, ma non lo sembra vista la linea liscia senza caricatori sporgenti e calcio in legno, sembra un'arma da caccia, e per questo è consentita, anche se ha le stesse prestazioni semiautomatiche di un AK47).

 No.13

>>12
>(nel 2020 un limite ai caratteri del post? ma facciamo davvero?)
Ci vuole il porto caratteri, Anon

 No.14

Allego video che penso possa essere utile.

https://www.youtube.com/watch?v=SjgsVm8SZ0Q

 No.15

>>11
No, non sei l'unico.

Sono contento ci sia questa board, grazie vecchianon



Elimina post [ ]

Vai in cima ]  [ Catalogo ]  — 


Precedente [1] Prossimo